Le architetture del corpo in movimento fra oriente e occidente.

Scopo del Progetto è promuovere e costituire uno spazio associativo stabile.

Nel quale:

  • attuare lo studio e la messa a punto di una nuova pratica psicocorporea per il benessere individuale, che nasce dall'incontro di due professionalità complementari nel campo delle Arti del Corpo e della Salute, unendo Scienza del Movimento e Psicologia.
  • favorire per i Soci l'attuazione del viaggio alla scoperta di Sè, come Architettura unitaria psicocorporea, anche attraverso viaggi alla scoperta di architetture unitarie nel mondo esterno, scelte per la loro funzione integrativa individuale e psico-sociale (qui denominate Topoi).

A questo scopo, Mauro Massaro, insegnante di discipline bionaturali e ideatore della pratica psicocorporea dello stretQIng®, la Danza delle 5 vibrazioni, ed Eleonora Fantinel, psicologa ad orientamento psicocorporeo, specializzata in Fisiopatologia Biotransazionale

- impegnati professionalmente per il benessere dell'individuo, l'uno nel versante della pratica corporea, l'altra di quella psicologica,

- uniti dalla visione dell'individuo come Unità Psicocorporea.

- convergendo nel personale percorso di ricerca sulla via dell'integrazione fra pratiche corporee tradizionali orientali, (Cina, Giappone India), e teorizzazioni e pratiche occidentali a sostegno del benessere psicofisico. Corpo e parola nella Via della Seta.

- uniti da valori etici condivisi a fondamento alla professione, quali (....)

decidono di istituire e frequentare questo spazio per

  • Studiare e promuovere una nuova pratica psicocorporea denominata "......"  .
  • Organizzare eventi di

Pratica all'aperto in contesti naturali...

Pratica all'interno delle architetture urbane viste come dispositivi di integrazione psicocorporea-sociale al servizio del benessere dell'Uomo, qui denominati Topoi. In particolare presso gli edifici urbani storici, densi di simboli, e simboli essi stessi, ponte integrativo fra dimensione analogica (corpo e inconscio) e dimensione digitale (parola e consapevolezza). Il Labirinto, Palazzo Te (Mn), Palazzo della Ragione (Pd),...

  • Studiare e confrontarsi con esperienze affini e differenti che abbiano come oggetto di indagine il corpo vivente nella sua unità psicofisica.